Psicologi e psicologia

COME GESTIRE LA RABBIA

rabbia

Quante volte capita di essere davvero arrabbiati per un motivo qualsiasi? “Beh, praticamente sempre“, direte voi! Esatto!

Tra l’altro, ognuno di noi affronta la rabbia in modo diverso: c’è chi urla, chi piange, chi tiene tutto dentro, e così via. Ma tutti, di continuo, ci lasciamo prendere da questo sentimento.

RABBIA: positiva o negativa?

Ryan Martin, presidente del dipartimento di psicologia dell’Università del Wisconsin-Green Bay, ritiene che lo stile di vita moderno abbia generato un continuo stato di stress al quale siamo sottoposti.

Si pensa che la rabbia indichi qualcosa di negativo; in realtà, è una prima risposta di protezione a emozioni come la paura e il dolore. Infatti, come spiega Veronica Rojas, psichiatra di Ridgewood, prima che si possa avvertire un senso di minaccia, la nostra amigdala, la parte del cervello che gestisce le emozioni, provoca un rilascio di adrenalina e ormoni dello stress. La nostra energia aumenta, le nostre espressioni e i nostri pensieri non riescono a concentrarsi su altro e, così, nel giro di pochi secondi, lo scoppio iniziale di paura ……….http://www.pazienti.it/blog/come-gestire-rabbia-24062016


new year wishes new year greetings happy new year happy new year 2016 happynewyear2016quotes.com