Quesito

Aupi Staff asked 2 anni ago

Dr.ssa A. M. – ASP Catania

Età Anagrafica 58 Anni

Anzianità Contributiva 34 anni

Riscatto 4

Quali sono i requisiti per usufruire della legge Maroni? Corrisponde al vero che occorrono 35 anni di contributi versati? Qualora potessi beneficiarne quando e con quali condizioni andrei in pensione?

 

1 Risposta
Aupi Staff answered 2 anni ago

Risposta alla Dr.ssa. A. M.
Giusta l’osservazione dell’iscritta nel ricordare che, per aver diritto al pagamento dell’assegno di pensione ai sensi dell’art. 1 comma 9 della legge 243/2004 – legge Maroni (35 aa. anzianità contributiva e 57 aa. di età anagrafica), calcolato col sistema interamente contributivo, occorre maturare i 35 aa. di anzianità contributiva entro il 30/12/2014 contestualmente all’età di 57 aa. più 3 mm. di adeguamento alla speranza di vita, previsti dal decreto del M.E.F. del 06/12/2011, in quanto, vanno aggiunti 12 mesi per via della finestra mobile prevista dall’art. 12, comma 2 del D.L. n. 78/2010 convertito, con modificazioni, in  L.122/2010.
Da quanto fin qui esposto e dai dati indicati dalla Dr.ssa M., la medesima maturerà il diritto al pagamento della pensione, ai sensi della succitata norma, a decorrere dall’01/12/2015, con anzianità contributiva pari a 36 aa. all’età di 60 aa., 3 mm., del valore di € 1.650,00 circa, penalizzato di circa il 28 % rispetto a quanto avrebbe potuto percepire, pro-quota, calcolato col sistema “misto Dini” (retributivo fino al 31/12/1995 e contributivo dall’01/01/1996 in poi)  con medesima anzianità contributiva (I suindicati importi sono approssimativi, in quanto, calcolati sulla base di quanto si è potuto desumere dalla documentazione prodotta, pertanto potrebbero variare in base alla differente retribuzione e differente tassazione erariale).


new year wishes new year greetings happy new year happy new year 2016 happynewyear2016quotes.com