Quesito

Aupi Staff asked 2 anni ago

Dr.ssa  D. G.  ASO Alessandria

Età Anagrafica 59 Anni

Anzianità Contributiva 35anni

Riscatto 4 anni

Desidero una consulenza relativa alla scelta di andare in pensione con l’opzione donna (se posso) o capire quando potrò andare normalmente e, se possibile, avere il conteggio della pensione comunicandomi si ail lordo che il netto.

 

 

1 Risposta
Aupi Staff answered 2 anni ago

Risposta alla Dr.ssa D. G.
Dall’esame della documentazione inviata dall’iscritta, 35 aa. e 21 gg di anzianità contributiva al 30/04/2016 (comprensiva di 4 anni di riscatto laurea, 21 gg. di ricongiunzione e 2 mm. e 5 gg. da accertare), la medesima avrebbe la seguente possibilità:

  1. conseguimento requisito del diritto alla pensione anticipata, ai sensi della normativa vigente, se dovesse essere confermato l’incremento legato alla speranza di vita stimato sulla base dello scenario demografico ISTAT, a dicembre 2023 con 42 aa. e 8 mm. di anzianità contributiva a 66 aa. e 5 mm. di età, pertanto, prematuro poter esprimere valutazioni sull’entità della pensione in questione. La risoluzione del rapporto di lavoro potrà essere avviata da parte dell’iscritta attraverso istanza di recesso, tenendo in considerazione il rispetto dei termini del preavviso dettati dal CCNL della dirigenza non medica (tre mesi);
  1. il recesso potrebbe essere attivato d’ufficio1, ai sensi dell’art. 72 del D.L. 25 giugno 2008 n. 112, convertito con modificazioni dalla L. 6 agosto 2008, n. 133, modificato dall’art. 5 del L. 24 giugno 2014 n. 90, convertito con modificazioni dalla L. 11 agosto 2014, n. 114 (risoluzione unilaterale con preavviso di sei mesi), sempre che la dipendente in questione non sia titolare di struttura complessa.
  1. non ha raggiunto, sempre in riferimento alla normativa previdenziale vigente, il requisito per il diritto a pensione di anzianità (opzione donna), di cui, all’art. 1 comma 9 della legge 243/2004 – legge Maroni, calcolata col sistema interamente contributivo, in quanto, al 31/12/2015 non aveva maturato un’anzianità contributiva di 35 aa.;
  1. collocamento a riposo d’ufficio, se dovesse essere confermato l’incremento legato alla speranza di vita stimato sulla base dello scenario demografico ISTAT, con diritto a pensione di vecchiaia calcolata col sistema “misto Dini”, dal mese di aprile 2025 a 67 aa. 8 mm. di età con 43 aa., 11 mm. e 21 gg. di anzianità contributiva.

1 Il collocamento a riposo d’ufficio permette di evitare l’applicazione del blocco di 24 mm. della liquidazione del TFS ai sensi dell’art. 1, comma 22 del D.L. 18/08/2011, n.138 convertito con modificazioni in legge n. 148/2011 (la liquidazione del TFS/TFR è stata congelata per 24 mesi per i pensionamenti con dimissioni volontarie o 12 mesi per il collocamenti a riposo d’ufficio).


new year wishes new year greetings happy new year happy new year 2016 happynewyear2016quotes.com