Quesito

Aupi Staff asked 2 anni ago

Dr.ssa M. G. B.  ASL TO 3

Età Anagrafica 47 Anni

Anzianità Contributiva 20 anni

Dipendente da 20 anni,  quando maturerò i requisiti per la pensione? E’ conveniente riscattare gli anni di laurea e periodi lavorativi precedenti?

1 Risposta
Aupi Staff answered 2 anni ago

Risposta al Dr.ssa M. G. B.
Dai dati forniti dall’iscritta non emergono riferimenti al riscatto del corso legale di studi ne ad eventuali periodi ricongiunti o accreditati, pertanto, se dovessero essere confermati i periodi contributivi indicati e se dovesse essere confermato l’incremento legato alla speranza di vita stimato sulla base dello scenario demografico ISTAT, maturerebbe per primo il requisito del diritto a pensione di vecchiaia nel mese di gennaio 2034 a 68 aa. e 5 mm. di età con 41 aa. e 6 mm. di contribuzione.
La documentazione, citata dall’iscritta (stati di servizio in originale), a mio avviso, sarebbero utili allo scopo di riscattare, ai sensi dell’art. 13 della Legge 12/08/1962 n. 1338, il periodo in questione; si comunica, inoltre, per completezza di informazione  che è ammessa, in caso di mancata  documentazione  scritta,  anche  la  prova  testimoniale (Circolare INPS n. 31 del 1 febbraio-2002).  
La possibilità di riscattare il succitato periodo porterebbe ad un aumento della prima quota di pensione che si ottiene moltiplicando la retribuzione alla cessazione per il coefficiente di trasformazione (Tab. A L. 965/65) riferito al periodo contributivo al 31/12/1992, ovvero, per 0,37922 (15 aa. e 4 mm. di contribuzione ricomprendendo sia il riscatto laurea di 4 aa. che il riscatto del periodo in convenzione di 4 aa. e 9 mm.), ottenendo così il valore della prima quota di pensione di circa il 38% dell’ultima retribuzione), oppure, per 0,32423 se si considerassero i 10 aa. e 7 mm. di contribuzione al 31/12/1992, ricomprendendo il solo periodo di riscatto laurea di 4 aa., significando che l’aggiunta dei 4 aa. e 9 mm. del periodo in convenzione farebbe aumentare il valore della prima quota di pensione di circa 5,5 punti percentuali (se ipotizzassimo una retribuzione annua di circa 61.000 euro otterremmo un aumento della prima quota di pensione di circa 260 euro mensili lordi vanificando, pertanto, il vantaggio che si otterrebbe scegliendo il riscatto di cui trattasi dovendo pagare un onere di gran lunga più elevato.


new year wishes new year greetings happy new year happy new year 2016 happynewyear2016quotes.com